Skip to content

SCARICARE MODELLO VAGLIA POSTALE DA


    Modulo in formato PDF da compilare, firmare e consegnare allo sportello al fine di richiedere l'emissione di un vaglia postale. Con il Vaglia Ordinario puoi inviare e ricevere denaro in tutta Italia anche senza È possibile riscuotere il titolo presso un ufficio postale diverso da quello. Leggi la modulistica di Poste Italiane, consulta i nostri prodotti e controlla la documentazione. Vaglia · Moneygram · Western Union · Eurogiro Nella sezione Modulistica è possibile scaricare documentazione relativa ai servizi *​numero verde gratuito da telefono fisso e mobile, attivo dal lunedì al sabato dalle ore Il vaglia postale è uno strumento di pagamento di Poste Italiane che Ma dà in più la possibilità di consegnare personalmente il modulo di. In questa guida mettiamo a disposizione un modulo vaglia postale da scaricare e spieghiamo come funziona. Il vaglia postale è uno strumento.

    Nome: modello vaglia postale da
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:69.73 MB

    SCARICARE MODELLO VAGLIA POSTALE DA

    Commenti: 0 Conviene trasferire denaro utilizzando il vaglia postale? Come fare per utilizzare questo metodo di pagamento offerto da Poste Italiane? Ecco una guida dedicata al vaglia postale con tutte le informazioni di cui avete bisogno. Il vaglia postale è quel servizio di Poste Italiane con il quale due persone si possono trasferire una determinata somma di denaro. Il vaglia postale è molto utile, perché permette di recapitare denaro anche ad una persona che non ha con conto corrente bancario o postale ed è per questo che ad oggi è uno dei metodi di pagamento più utilizzati in Italia.

    Un servizio semplice e sicuro; per fare un vaglia postale, infatti, basta recarsi presso un ufficio di Poste Italiane e chiedere di utilizzare questo strumento di pagamento.

    Vaglia Postale – Come Funziona, Costi e Tipologie

    Nel venne introdotto dalle Poste del Regno di Sardegna il "mandato di posta", futuro vaglia postale. Con l'unità d'Italia il servizio si estese a tutta la penisola [1]. Il postal order fu introdotto dal General Post Office nel Al beneficiario, invece, solo in caso di smarrimento, distruzione o sottrazione del titolo ma con la presentazione di denuncia presentata alle autorità competenti.

    Per inviare un vaglia veloce il mittente compila il modulo scegliendo una parola chiave, composta da una serie di caratteri da tre fino a sedici. Questa parola chiave dovrà poi essere comunicato al beneficiario, insieme al numero di riferimento del vaglia e all'importo.

    Il rimborso al mittente del vaglia non riscosso è previsto al decorso di 30 giorni dalla richiesta.

    Il trasferimento dei fondi avviene tra i 7 e i 10 giorni. Alla data in cui viene scritta questa guida, le commissioni sono: Ordinario: 6 euro per chi si rivolge allo sportello e a 2,5 euro per chi lo ordina online. Internazionale: 6 euro per il vaglia internazionale ordinario.

    Veloce: costa 10 euro per chi invia mentre chi incassa non sostiene alcuna spesa. A questo punto il destinatario dovrà recarsi in un Ufficio Postale, dovrà mostrare quanto ricevuto e un documento di identità valiso e riceverà il denaro.

    Vaglia postale: cos'è e come farlo (online e in ufficio postale) | blogopress.info

    Di seguito le somme massime. A differenza delle altre tipologie, in questo caso Poste Italiane fornisce come riferimento per incassare il credito un codice con un numero di caratteri variabili, da 3 a Vaglia Ordinario — Il costo è di 6 euro, se effettuato presso un ufficio Poste Italiane, o 2,50 euro, se effettuato online. Vaglia Internazionale — Prevede un costo di 6 euro.

    Vaglia Circolare — Il costo è di 3 euro, ma il servizio è gratuito da ufficio Poste con addebito su conto. Vaglia Veloce — Prevede un costo di 10 euro.

    Con questa tipologia di vaglia, infatti, chi riceve il pagamento deve pagare un importo che non supera 6 euro. Come Fare un Vaglia Postale Adesso che sai come funziona un vaglia postale, è arrivato il momento di spiegarti come farne uno.

    Come rintracciare un vaglia postale

    Nel primo caso bisogna recarsi presso un ufficio di Poste Italiane portando la cifra che si intende trasferire al beneficiario. Serve anche dimostrare la propria identità, di conseguenza non dovrai dimenticarti di portare con te un documento in corso di validità, insieme al codice fiscale.

    In realtà non è necessario portare denaro contante se possiedi un conto BancoPosta, in questo caso, infatti, puoi chiedere a Poste Italiane di prelevare la somma che intendi spedire direttamente dal tuo conto corrente postale.