Skip to content

SCARICA PDF ESTRATTO CONTO POSTEPAY


    Contents
  1. Estratto conto postepay
  2. Estratto conto online
  3. Come posso trovare il mio Estratto Conto?
  4. Come richiedere l'estratto conto Postepay

Estratto conto online Se sei correntista BancoPosta online attiva il servizio estratto un'email di conferma nella tua Bacheca; l'estratto conto è in formato pdf​. I più avvezzi alla tecnologia, potranno scaricare l'estratto conto della Postepay Evolution online attraverso il sito di Poste Italiane o attraverso le. scarica un contratto gratuito. Creato da avvocati 2 Come ottenere un estratto conto della postepay? 3 Estratto conto postepay alle poste. La procedura che devi svolgere, in questo caso, consiste nello scaricare l'​applicazione sul tuo dispositivo e successivamente devi collegare il tuo. Per le carte prepagate dalle banche nella maggior parte dei casi nell'internet banking c'è un a pagina dove è possibile scaricare l'estratto conto.

Nome: pdf estratto conto postepay
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:50.69 Megabytes

CopyPortfolio Partner I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Le prestazioni passate non sono indicative dei risultati futuri. Avvertenza generale di rischio Termini e condizioni Dovresti chiedere consiglio a un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato e assicurarti di avere la propensione al rischio, l'esperienza e la conoscenza opportune prima di decidere di investire.

In nessuna circostanza eToro si assumerà alcuna responsabilità nei confronti di persone fisiche o giuridiche per a qualsiasi perdita o danno, interamente o parzialmente causati da, dovuti a, o relativi a qualsiasi transazione legata ai CFD o b qualsiasi danno diretto, indiretto, speciale, consequenziale o incidentale. I mercati delle Criptovalute sono servizi non regolamentati e non sono controllati da nessun quadro normativo europeo specifico incluso il MiFID.

In quali altri Paesi posso utilizzare la mia carta? Puoi usare la tua Carta SisalPay per effettuare pagamenti e prelievi ovunque in Italia e all'estero. Consulta il foglio informativo disponibile nella sezione " Termini e Condizioni " per maggiori dettagli sulle condizioni economiche Ho cambiato numero di cellulare, come posso comunicarvelo?

Per modificare il tuo numero di cellulare, ed eventuali altri tuoi dati, chiama l'assistenza clienti al numero Il mio documento d'identità è in scadenza o mi è stata richiesta una nuova copia.

Come faccio a inviare una copia del documento? Puoi inviare una copia del fronte e del retro del tuo documento d'identità con validità residua di almeno 3 mesi tramite e-mail all'indirizzo servizioclienti sisalpay.

Estratto conto postepay

Ho effettuato un bonifico, in quanto tempo verrà eseguito? L'esecuzione di un bonifico potrebbe richiedere sino a tre giorni lavorativi. Sono in attesa di ricevere un bonifico, in quanto tempo verrà accreditato? La ricezione di un bonifico potrebbe richiedere sino a tre giorni lavorativi.

Contatta l'assistenza clienti per maggiori informazioni. La mia Carta SisalPay è in scadenza. Devo richiederne una nuova? In prossimità della scadenza ti invieremo automaticamente una nuova carta al tuo indirizzo di domicilio. Il rinnovo della carta non ha costi e ti permette di mantenere lo stesso IBAN associato al conto della carta.

Dove posso visualizzare la documentazione contrattuale? La documentazione contrattuale è sempre disponibile sul sito sisalpay. Inoltre, all'inizio del processo di attivazione della carta, riceverai un SMS con un link per visualizzare e scaricare l'intera documentazione. Cos'è il codice IBAN della carta e dove lo trovo? Il codice IBAN identifica univocamente il conto associato alla carta e potrà essere utilizzato per effettuare e ricevere bonifici.

Puoi visualizzarlo nella sezione "Carta SisalPay", accessibile tramite sito e app Sisalpay, cliccando su "La mia carta". Cos'è l'ID carta e a cosa serve? L'ID carta è un codice univoco associato esclusivamente alla Carta SisalPay e permette di ricaricarla in totale sicurezza presso i punti SisalPay.

Questo codice è riportato in chiaro e sotto forma di barcode sul retro della carta. Che cos'è la funzionalità contactless? La funzionalità contactless è un modo sicuro e veloce per effettuare i pagamenti semplicemente avvicinando la carta al POS. Attenzione: potrai attivare la funzionalità contactless solo dopo aver effettuato almeno una transazione in modalità standard inserimento carta nel POS e digitazione PIN.

Se la tua prima transazione con la Carta SisalPay sarà presso un lettore POS che non permette la digitazione del PIN, ad esempio i tornelli della metro, non andrà a buon fine. Ho dimenticato il PIN, come posso recuperarlo? Posso gestire i limiti di utilizzo della carta? Viene inviato l'estratto conto? Puoi consultare la lista movimenti in qualunque momento nella sezione "Carta SisalPay", dove è anche presente l'estratto conto che viene generato all'inizio di ogni anno.

Potrai eventualmente richiedere una copia cartacea dell'estratto conto, alla quale potrebbero applicarsi ulteriori commissioni.

Consulta il foglio informativo disponibile nella sezione " Termini e Condizioni " per maggiori dettagli sulle condizioni economiche.

La carta è già attiva quando esco dal punto vendita? Nel caso di carta smarrita o malfunzionante, come faccio a richiederne una nuova? Puoi richiedere una nuova carta direttamente dalla sezione "Carta SisalPay", accessibile dal sito o dall'app SisalPay. La tua vecchia carta verrà automaticamente bloccata nel momento in cui richiederai una nuova Carta SisalPay. Ho richiesto una nuova carta. Quanto tempo impiega ad arrivare? Dal momento in cui hai effettuato la richiesta, riceverai la nuova carta al tuo indirizzo di domicilio in circa 6 giorni lavorativi.

Successivamente, riceverai il PIN in busta separata. La carta sostitutiva avrà lo stesso IBAN della carta precedente? Avevo bloccato la carta perché pensavo di averla smarrita, ma poi l'ho ritrovata. Posso sbloccarla? Puoi sbloccare la tua carta solo se non ne hai già richiesta una nuova. Se hai bloccato la carta dal sito, accedi nuovamente per sbloccarla o chiama l'assistenza clienti. Se, invece, hai bloccato la tua carta tramite l'assistenza clienti, ricontattaci al numero Qual è la differenza tra saldo disponibile e saldo contabile?

Il saldo disponibile indica l'effettiva disponibilità della tua carta. Se alcune operazioni effettuate con la carta non dovessero essere state ancora contabilizzate, il saldo disponibile potrebbe risultare inferiore al saldo contabile. Non trovo una transazione che ho effettuato sulla lista movimenti, cosa devo fare? Non preoccuparti, a volte la contabilizzazione di alcune transazioni viene effettuata successivamente al momento in cui effettui l'operazione.

Per maggiori informazioni contatta l'assistenza clienti. Ho appena ricevuto la nuova Carta SisalPay a casa, posso già utilizzarla?

Estratto conto online

Prima di poter utilizzare la tua nuova carta, devi attivarla. Puoi farlo facilmente all'interno della sezione "Carta SisalPay", accessibile da sito o app SisalPay, o chiamando l'assistenza clienti.

È possibile effettuare domiciliazioni sul conto della carta? Non è possibile al momento effettuare domiciliazioni tramite addebito diretto sul conto della Carta SisalPay.

Che cos'è SisalPay? Da oltre 10 anni, SisalPay semplifica la vita degli italiani, migliorando e rendendo più sicuri i pagamenti di tutti i giorni. Come funziona SisalPay? Sisalpay offre agli oltre 13,5 milioni di consumatori un servizio comodo, semplice e sicuro per pagare oltre servizi di pagamento tra cui utenze, multe, tributi, pay tv e ricariche cellulare. Il servizio è fruibile sia negli oltre 40mila punti vendita bar, tabacchi, edicole sia online su www.

L'app SisalPay mi offre tutte le funzionalità e tutti i servizi che trovo sul sito? Grazie alle funzionalità "Scatta e Paga" e "Archivia Ricevute" dell'app, infatti, puoi effettuare i tuoi pagamenti e digitalizzare tutte le tue ricevute cartacee direttamente con la fotocamera del tuo cellulare. E se possiedi la Carta SisalPay, puoi trovare nel menu dell'app una voce che ti fa accedere direttamente alla sezione del sito dedicata.

Scarica l'app e scopri quanto è comodo pagare direttamente con lo smartphone! Cosa posso pagare con SisalPay Con SisalPay puoi effettuare pagamenti di bollettini, multe, tributi, ricariche cellulari e carte telefoniche.

Come posso trovare il mio Estratto Conto?

Se non trovi il beneficiario del tuo bollettino nell'apposita lista, ti invitiamo a utilizzare la funzionalità di ricerca beneficiario CLICCA QUI con la quale verifichi, tramite l'inserimento del conto corrente se puoi effettuare il pagamento direttamente online. Quali sono le commissioni che devo pagare?

L'iscrizione al servizio SisalPay è gratuita. Non sono previste commissioni, invece, per l'erogazione delle ricariche. I costi di commissione verranno sempre notificati prima della conferma del pagamento.

Dove trovo i punti vendita SisalPay? Una volta ottenuto questo ha valore fino al 31 dicembre In questo modo quando inizierà l'anno accademico, in genere tra ottobre-novembre , potrà presentarlo per ottenere la riduzione delle tasse universitarie. Dati reddituali e patrimoniali per il calcolo dell'ISEE [ Torna su ] Come anticipato, dal i dati reddituali e patrimoniali necessari per il calcolo dell'ISEE sono quelli dei due anni antecedenti rispetto a quello di presentazione per ottenere il beneficio e l'agevolazione.

Per quanto riguarda invece i dati che costituiscono il patrimonio immobiliare e mobiliare della famiglia risalente ai due anni precedenti si deve tenere dei seguenti documenti: documentazione da cui risulta la titolarità di titoli di stato, buoni postali e fruttiferi azioni, obbligazioni, BOT, CCT, fondi d'investimento, ecc.

Leggi anche:. PayPal non è responsabile della differenza tra il valore del pagamento originale e il valore del rimborso corrispondente, se non quando il rimborso è un pagamento errato vedere la sezione Risoluzione dei problemi. A sensi delle presenti Condizioni d'uso, il metodo di pagamento preferito verrà usato come predefinito per i pagamenti inviati dal conto dell'Utente.

Per alcuni contratti di addebito automatico è possibile impostare metodi di pagamento preferiti diversi. Soluzioni di pagamento speciali Alcuni pagamenti possono essere effettuati tramite soluzioni di pagamento speciali collegate al conto PayPal dell'utente, ad esempio saldo specifico per una transazione o un commerciante, buoni regalo o altre soluzioni di finanziamento promozionali.

L'uso e la priorità di queste soluzioni di pagamento speciali sono soggetti a ulteriori condizioni d'uso tra l'utente e PayPal. Tale importo non costituisce moneta elettronica, non è ritenuto parte del saldo PayPal dell'utente e non è riscattabile in denaro contante.

Esso rappresenta soltanto la quantità di moneta elettronica che PayPal è disposta a emettere e accreditare sul conto dell'utente al momento di ed esclusivamente allo scopo di finanziare nell'immediato un pagamento idoneo, ai sensi delle ulteriori condizioni d'uso di tale soluzione di pagamento speciale e solo per il periodo indicato nelle stesse. Se il pagamento dell'utente, finanziato tramite una soluzione di pagamento speciale, viene annullato in un momento successivo per qualunque motivo, PayPal tratterrà l'importo che era stato finanziato tramite la soluzione di pagamento speciale e, sempre che tale soluzione non sia già scaduta, reintegrerà la soluzione di pagamento speciale.

Integrando o avendo già integrato nella propria piattaforma o nelle proprie pagine di pagamento online qualsiasi funzionalità volta a consentire a un acquirente non titolare di un conto di inviare un pagamento sul conto dell'Utente, questi accetta tutte le ulteriori Condizioni d'uso relative alle funzionalità che PayPal metterà a sua disposizione in qualsiasi pagina del sito o piattaforma online di PayPal o Braintree incluse le pagine per gli sviluppatori e la pagina Accordi legali. Tali ulteriori condizioni includono le Condizioni d'uso PayPal relative agli altri metodi di pagamento.

La ricezione di un pagamento sul conto PayPal dell'utente non equivale alla ricezione di fondi disponibili. La segnalazione dell'invio di un pagamento non equivale alla ricezione di moneta elettronica sul conto, a meno che l'utente non abbia accettato il pagamento. Se l'utente e non PayPal propone al soggetto pagante, presso il punto vendita, la conversione di valuta per un importo ricevuto tramite PayPal, egli è tenuto a comunicare all'acquirente il tasso di cambio applicato e le eventuali spese applicate alla transazione di pagamento.

PayPal non si assume alcuna responsabilità nei confronti dell'acquirente nel caso in cui l'utente non lo informi del tasso di cambio e relativi addebiti. Qualsiasi pagamento inviato all'Utente potrebbe essere soggetto a storno , revisione del pagamento , limitazione , riserva o blocco , come consentito dalle presenti Condizioni d'uso.

Per rimuovere il limite di ricezione, l'Utente deve seguire la procedura che PayPal comunica o pubblica di volta in volta eventualmente riportata nella pagina principale del conto. Nuova soluzione di pagamento La nuova soluzione di pagamento offre le seguenti funzionalità: funzionalità di pagamento dedicata integrata nella piattaforma o nelle pagine di pagamento online dell'utente per consentire a chiunque con o senza conto PayPal di inviare un pagamento al conto dell'utente; e Strumento antifrode di supporto.

Scegliendo di usufruire del servizio nuova soluzione di pagamento offerto da PayPal, l'utente accetta, oltre alle presenti Condizioni d'uso, i termini riportati di seguito, relativi alle seguenti funzionalità: quando l'Utente utilizza la funzionalità APM come parte della nuova soluzione di pagamento, le Condizioni d'uso PayPal relative agli altri metodi di pagamento ; e quando l'utente utilizza: il servizio Interfaccia personalizzata come parte della nuova soluzione di pagamento; e lo Strumento antifrode di supporto noto anche come Filtri di gestione antifrode dell'Interfaccia personalizzata o Strumento antifrode nel contratto in questione come parte della nuova soluzione di pagamento.

Le tariffe eventualmente riportate nelle Condizioni d'uso PayPal relative agli altri metodi di pagamento e nel Contratto per l'utilizzo dei servizi PayPal di pagamento online con carta non si applicano all'utilizzo della nuova soluzione di pagamento. In alternativa, si applicano le tariffe speciali per l'utilizzo della nuova soluzione di pagamento.

Come richiedere l'estratto conto Postepay

Non dovrà essere applicato alcun sovrapprezzo per l'uso dei servizi PayPal. Presentazione di PayPal L'utente deve trattare o rappresentare PayPal come metodo di pagamento almeno alla pari degli altri metodi offerti nei propri punti vendita, inclusi i siti web e le applicazioni per dispositivi mobili.

Nelle comunicazioni dirette ai clienti o in altre comunicazioni pubbliche, l'Utente non deve dare un'idea distorta di PayPal come metodo di pagamento o mostrare una preferenza per altri metodi rispetto a PayPal. Imposte e segnalazione di informazioni È responsabilità dell'Utente stabilire quali imposte devono essere applicate ai pagamenti effettuati o ricevuti; è inoltre suo esclusivo compito calcolare, riscuotere, dichiarare e versare correttamente le imposte alle autorità competenti.

Non è responsabilità di PayPal determinare se alle transazioni debbano essere applicate eventuali imposte e nemmeno calcolare, riscuotere, dichiarare e versare correttamente le imposte derivanti da qualsiasi transazione. Regole dell'utente sui rimborsi e sulla privacy L'utente deve pubblicare le proprie regole su rimborsi e resi, nonché un'informativa sulla privacy.

Venditori sui marketplace Se vende sui marketplace o tramite un'applicazione di terze parti in cui PayPal è disponibile, l'Utente è tenuto a rispettare tutte le regole applicabili al programma di protezione acquisti del marketplace o dell'applicazione di terze parti per le vendite effettuate tramite quel forum.

Tali sistemi di tutela possono richiedere all'Utente di eseguire determinate azioni e possono influire sulla modalità di elaborazione dei reclami. Se l'Utente fornisce tale autorizzazione e il marketplace informa PayPal del reclamo, l'Utente autorizza PayPal a inviare i pagamenti di tutti gli eventuali importi relativi a detto reclamo dovuti al marketplace dal proprio conto PayPal al marketplace in questione o all'acquirente a seconda dei casi come da istruzioni forniteci dal marketplace.

Tutti i reclami presentati direttamente al marketplace sono disciplinati esclusivamente dalle condizioni del marketplace. I termini del programma Protezione vendite PayPal non coprono l'Utente per i reclami presentati direttamente dagli acquirenti al marketplace.

Accettare pagamenti per contratti di addebito automatico Se PayPal consente all'utente di accettare pagamenti da un soggetto ai sensi di un contratto di addebito automatico, presentando a PayPal una richiesta di pagamento in base a tale contratto, l'utente: assicura a PayPal che gli importi indicati sono stati accettati e autorizzati dal titolare del conto da cui verranno dedotti comprese le modifiche agli importi stessi e l'addebito verrà comunicato preventivamente dall'utente al soggetto pagante; e accetta di segnalare con almeno quattro settimane di anticipo l'importo che verrà prelevato in caso di un aumento che il soggetto pagante non avrebbe potuto ragionevolmente aspettarsi, in considerazione dei modelli di spesa precedenti, delle circostanze di pagamento e della responsabilità dell'utente nei confronti di PayPal per qualsiasi rimborso, nel rispetto delle presenti Condizioni d'uso.

Rimborsi e storno dei pagamenti Quando l'Utente riceve un pagamento, questo potrebbe essere rimborsato o stornato. Vedere la parte restante di questa sezione per maggiori dettagli. Rimborsi Solo l'utente e non PayPal è responsabile: degli obblighi legali e contrattuali verso il soggetto pagante per qualsiasi importo rimborsato; e dell'eventuale differenza tra il costo del pagamento originale sostenuto dall'acquirente e il valore dell'importo restituito a quest'ultimo dovuta, ad esempio, alle fluttuazioni dei tassi di cambio , se non quando il rimborso è un pagamento eseguito in modo non corretto vedere la sezione Risoluzione dei problemi.

Vedere le tariffe per maggiori dettagli sulle tariffe pagate dall'Utente come destinatario del pagamento originale, che vengono trattenute da PayPal quando l'Utente si avvale della funzionalità speciale di rimborso disponibile nel proprio conto PayPal, come eventualmente consentito di volta in volta, se non quando il rimborso è un pagamento errato vedere la sezione Risoluzione dei problemi.

Storni Se l'utente riceve un pagamento sul proprio conto, sarà debitore verso PayPal dell'intero importo del pagamento e delle perdite derivanti dalla sua elaborazione. Uno storno avviene quando PayPal esercita il diritto a inviare importi dal conto dell'utente, ai sensi della sezione Rimborso per responsabilità dell'Utente delle presenti Condizioni d'uso. Questo significa, ad esempio, che se l'Utente è un venditore, gli importi dei pagamenti che egli ha ricevuto sul proprio conto potrebbero essere rimossi dal conto stesso una volta che i beni o i servizi venduti sono stati consegnati o erogati.

Ad esempio: se il soggetto pagante ha utilizzato una carta per finanziare il pagamento a favore dell'Utente, potrebbe cercare di ottenere un "chargeback" dalla società emittente della carta. È la società emittente della carta, non PayPal, a determinare se il soggetto pagante ha diritto a ottenere un chargeback. Per saperne di più sui chargeback, consultare la Guida ai chargeback accessibile tramite la pagina Sicurezza PayPal e la sezione intitolata "Vendite sicure".

Leggi anche: SCARICARE EASEUS

PayPal addebita una tariffa per la ricezione delle richieste di chargeback. Se il soggetto pagante ha utilizzato un conto bancario per finanziare il pagamento, il pagatore o la banca potrebbe procedere con uno storno bancario. PayPal potrebbe essere costretta a compensare il soggetto pagante se questo sostiene che si è verificato un problema con il pagamento inclusi i casi in cui il pagamento non è stato autorizzato o eseguito correttamente, oppure quando c'è stato un pagamento inaspettato per un contratto di addebito automatico.

In tal proposito, vedere Risoluzione dei problemi. Impatto della Protezione acquisti PayPal sui venditori L'Utente è tenuto a leggere le regole del programma sulla Protezione acquisti. Se vende beni o servizi a clienti con conti PayPal in Paesi diversi dal proprio, inoltre, dovrebbe anche prendere confidenza con la Protezione acquisti che PayPal mette a disposizione degli acquirenti nei Paesi in questione, giacché i diritti degli acquirenti previsti da questi programmi possono avere un notevole impatto sull'Utente come venditore.

È possibile informarsi sulle Regole della Protezione acquisti nella pagina Accordi legali , selezionando il Paese dell'acquirente nella parte superiore della pagina e consultando le Regole della Protezione acquisti corrispondenti riportate nella pagina o nelle Condizioni d'uso corrispondenti.