Skip to content

SCARICA SMORFIA NAPOLETANA DA


    Contents
  1. Chi ha inventato la Smorfia?
  2. LA SMORFIA NAPOLETANA
  3. Smorfia dei sogni
  4. Smorfia napoletana - 4you Gratis

Versione gratuita con inserzioni pubblicitarie. La Smorfia Napoletana ti fornisce i numeri per ogni cosa, avvenimento, sogno, notizia o evento storico da giocare. Scopri cosa significa sognare scaricare. L'interpretazione e la rappresentazione onirica della Smorfia Napoletana e numeri da 1 a 90 da giocare al lotto. Cosa significa scarica nei sogni? La descrizione e la rappresentazione onirica della Smorfia Napoletana, numeri da 1 a 90 della cabala per il lotto. La Smorfia Napoletana è quella classica della tradizione campana. Da secoli, viene utilizzata per associare i sogni e gli avvenimenti di tutti i giorni ai 90 numeri . Di seguito sono elencati tutti i numeri della smorfia napoletana da 1 a 90 con .. piacevole quando, almeno in sogno, si riesce a scaricare la rabbia contro.

Nome: smorfia napoletana da
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:48.37 Megabytes

Quando si gioca allora questo numero? In maniera generica il numero va giocato se protagonista di un sogno o di un evento di cui siamo stati testimoni, è stata una bambina.

Comunemente questo animale è simbolo di ignoranza e sporcizia ed anche di egoismo ed ingordigia. Nel linguaggio quotidiano un maiale è colui che mangia troppo, che si comporta male, che è sempre sporco. Se quindi sognate i vostri o i figli di qualcun altro è il momento giusto per giocare questo numero al lotto. Quando si gioca il 10 al lotto? Beh da qualche anno il 10 è diventato uno dei protagonisti dei giochi più amati con le estrazioni e cioè il famoso 10 e lotto grazie al quale, indovinando 10 numeri su venti si possono vincere cifre davvero notevoli.

Se vi svegliate sudati e affaticati per aver sognato scene di guerra, con intenzioni violente e vissute da protagonista, sicuramente avrete dato sfogo alle vostre ossessioni represse, con il risultato di conoscere quale numero giocare il mattino seguente.

Quando si gioca il 15? Cosa dire del numero più fortunato della smorfia napoletana?

Numero 8, la Madonna.

Chi ha inventato la Smorfia?

La prima figura religiosa della Smorfia è la Madonna o Madonna immacolata. Numero 9, la Figliolanza. Ritorna il concetto di famiglia con La Figliolanza, i figli, la famiglia, la tradizione e la superstizione sono i cardini di questo curioso calendario. Novanta numeri per altrettante figure che racchiudono e sintetizzano lo spirito del popolo, i suoi usi e le sue consuetudini. Numero 10, i Fagioli. Il primo riferimento alimentare è associato ai fagioli, o più generalmente ai legumi ceci, lenticchie, piselli, fave.

Piatto principe della tradizione culinaria mediterranea, alimento sostitutivo della carne e volgarmente chiamata carne dei poveri.

LA SMORFIA NAPOLETANA

Un numero importante che nella smorfia moderna è stato attribuito al numero 10 per eccellenza a Napoli, ossia Diego Armando Maradona. Dai Topi 11 alla Festa 20 Numero 11, i topi. Questi piccoli roditori erano sicuramente segno di povertà e disagio. Viene comunemente associato al sognare i topi la preoccupazione che i soldi prestati non verranno restituiti.

E non è difficile comprenderne il motivo. I topi sono animali poco graditi, sporchi, che rubano e portano malattie. Difficile immaginarli onesti e rispettosi. Numero 12, i soldati. Intesi come militari di truppa, inquadrati in plotoni, squadre, battaglioni. La sua ricorrenza liturgica cade appunto il 13 giugno da qui il numero assegnatogli nella smorfia. Il 13 proprio per questo motivo è il numero fortunato per antonomasia… il numero più amato ed ambito. Spesso nei vicoli si sentivano i canti ed i borbottii di ubriaconi.

Numero 16, il culo. È quello che nei detti serve in gioco, in amore e nella vita. Se riferito alla parte anatomica poi esistono diversi tipi di definizioni in base alla sua forma ergonomica. Numero 17, la sfortuna. Ed ecco che compare la figura della malasorte. I napoletani odiano a tal punto questo numero e la sua associazione che si potrebbe quasi dire che ne siano ossessionati. La sfortuna, la disgrazia, la iella, il cattivo presagio, tutto è racchiuso nel funesto numero A Napoli malocchio e scaramanzia sono cose serissime!

Numero 18, il sangue. Per il teologo Carl Jung il sangue nei sogni indicava una sofferenza nella vita del sognatore che rimaneva silente durante la veglia per poi fuoriuscire durante la notte.

Numero 19, la risata. Numero 20, la festa. La festa racchiude lo spirito di Napoli. Gioioso e conviviale. La festa dedicata al Santo Patrono è un incedere lento e sontuoso di cultura, mito, tradizione e fede.

E come da tradizione non esiste festa in città che non abbia per corollario un lauto banchetto. Pasta, pizza e ogni genere di leccornia a deliziare lo spirito ed il palato. Associare immagini o elementi comuni a numeri è quindi una consuetudine molto antica.

La figura della donna nuda in questo caso non deve essere interpretata come simbolo della lascivia. Se si pensa alle antichi origini della smorfia, la donna nuda è una chimera per niente facile da raggiungere. Rappresenta un desiderio, la sintesi estrema della bellezza procace e prorompente.

Il pazzo, il folle, il matto o comunque una persona non affetta da vera malattia, semplicemente colui che di tanto in tanto dà in escandescenza. Lo scemo, lo sciocco, il tonto. Il classico personaggio presente in quasi tutte le commedie napoletane. Nel significato originario si indicherebbero le guardie notturne che, specie un tempo, vigilavano sulla sicurezza dei quartieri.

Numero 25, il Santo Natale. La ricorrenza cardine della religione cattolica e della cultura religiosa italiana. Per questo motivo il significato del Natale nei sogni è fortemente connesso alle emozioni che questo giorno di festa porta ad ognuno di noi.

Il Natale nei sogni mette in contatto il sognatore con i propri sentimenti, con le sue mancanze e con i suoi desideri in una sorta di proiezione di quanto si desidera in maniera più o meno consapevole. Nanninella sta per Annina, un diminutivo vezzeggiativo del nome proprio Anna.

Colei che per la tradizione cattolica è la presunta anziana genitrice della Vergine Maria. Ancora una volta il numero è associato alla memoria liturgica di tale santa che cade il 26 di luglio. Sotto la figura di Nanninella rientra quindi il sogno della propria mamma o di una anziana genitrice.

Smorfia dei sogni

Un oggetto caduto ormai in disuso, ma di sicuro utilizzo nella genesi della smorfia, quando le abitazioni non avevano i bagni e per espletare i propri bisogni spesso bisogna uscire di casa per recarsi nei bagni comuni o in giardino.

Il numero 28 è un numero particolare e magico. Tanti sono i giorni del ciclo lunare e si sa che non esiste nulla di più mistico del fenomeno lunare. Il seno nei sogni è il simbolo delle figure femminili vicine al sognatore: figlie, sorelle, amiche, cugine. I testicoli di conseguenza portano fertilità ed abbondanza. Fortemente legati alla loro valenza riproduttiva a volte sono annunciatori di grandi novità e cambiamenti positivi.

Qui non si fa riferimento al proprietario generico, ma al proprietario di immobili dati in affitto. Chi sogna il padrone di casa sta cercando di tirare fuori il proprio lato razionale e responsabile. Come se nel mondo onirico potesse prendere decisioni che si ripercuoteranno nel mondo reale. Il capitone è una grossa anguilla femmina, regina delle napoletane tavole di magro della vigilia di Natale.

Un piatto tipico della tradizione e come tale non poteva mancare nella cabala. Facile abbinamento per questo numero.

Questa figura simboleggia un sacrificio compiuto, una sofferenza, un peso di problemi reali. Una proiezione quindi della passione affrontata dal figlio di Dio.

Per taluni sta a significare che sono in arrivo spese impreviste, cioè un qualcosa che esula dalla razionalità e dalla programmaticità. Sognare un uccello per molti è fonte di buone notizie in arrivo. Ci sono tuttavia delle versioni accreditate, specie nei testi più antichi, dove viene addirittura indicato come presagio di morte.

Ma se le sensazioni sono negative bisogna capire da cosa derivi questo stato di angoscia. Le castagnelle, questa la dicitura corretta presente nella smorfia, sono la versione povera e popolaresca delle più nobili nacchere spagnole. Anche nella versione partenopea questo strumento musicale è formato da due piccole semisfere di legno legate a coppia con una fettuccia che è inforcata dal dito medio. Vengono azionate schiacciandole ritmicamente contro il palmo della mano.

Vedere o incontrare un monaco nei sogni significa devozione e fede.

Smorfia napoletana - 4you Gratis

Storicamente il cappio al collo voleva dire condanna di morte per impiccagione. Nel linguaggio quotidiano un maiale è colui che mangia troppo, che si comporta male, che è sempre sporco. Se quindi sognate i vostri o i figli di qualcun altro è il momento giusto per giocare questo numero al lotto. Quando si gioca il 10 al lotto? Beh da qualche anno il 10 è diventato uno dei protagonisti dei giochi più amati con le estrazioni e cioè il famoso 10 e lotto grazie al quale, indovinando 10 numeri su venti si possono vincere cifre davvero notevoli.

Se vi svegliate sudati e affaticati per aver sognato scene di guerra, con intenzioni violente e vissute da protagonista, sicuramente avrete dato sfogo alle vostre ossessioni represse, con il risultato di conoscere quale numero giocare il mattino seguente. Quando si gioca il 15? Cosa dire del numero più fortunato della smorfia napoletana? Il 16 è sinonimo di fortuna in quanto indica, per dirla in italiano, il sedere! Perché scegliere di puntare su un numero che simboleggia la disgrazia?!

Beh quale altro miglior motivo se non sfidare la sventura al gioco ed esorcizzarla magari vincendo e cambiando le sorti della propria vita?! Parliamo del 18 e del suo significato secondo la smorfia: il sangue. I sogni possono insegnarci tantissime cose e non bisogna sottovalutarli. Oltre a contenere l'interpretazione di più sogni, offre un dizionario con i numeri da giocare ed una serie di esercizi per ricordare i nostri sogni.

Prima di proseguire ed utilizzare il dizionario dei sogni ricordiamo a voi tutti una cosa fondamentale. Quindi cercate di giocare sempre cifre molto piccole e non buttate via i vostri soldi sperando di ottenere una grande vincita. I giochi di azzardo non offrono vincite sicure. Cosa trovate in questo articolo?