Skip to content

SCARICA AGENZIA DELLE ENTRATE MODELLO 730 PRECOMPILATO DA


    La dichiarazione precompilata che l'Agenzia delle Entrate mette a tua disposizione I passi da seguire Accetta il e invia oppure Modifica il e invia; Redditi Web: Modifica Redditi Web e invia; Redditi Online: Scarica il software modello Redditi precompilato e per inviare il modello Redditi correttivo del Di seguito le indicazioni per accedere alla dichiarazione precompilata con le da seguire per accedere dell'applicazione della dichiarazione precompilata. Il modello e le istruzioni sono stati modificati con provvedimento del 19 marzo Allegato 1 - Bolla per la consegna dei modelli e/o dei modelli - pdf. Il modello e le istruzioni sono stati modificati con provvedimento del 19 marzo Allegato 1 - Bolla per la consegna dei modelli e/o dei modelli SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, è il sistema di accesso che consente di utilizzare, con un'identità digitale unica, i servizi online della Pubblica.

    Nome: agenzia delle entrate modello 730 precompilato da
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:56.45 MB

    La dichiarazione dei redditi entra nella fase conclusiva. Molte le novità nel modello precompilato Una volta fatte le modifiche, sarà il sistema a ricalcolare in automatico gli oneri detraibili e deducibili , sulla base dei nuovi dati e di eventuali limiti previsti dalla legge, e a inserire il totale nei campi del quadro E.

    È importante ricordare le scadenze che riguardano il precompilato per il Per ottenerle si possono seguire tre modalità diverse: SPID sistema pubblico d'identità digitale , Pin Ipns, Carta nazionale dei servizi.

    Hanno avuto la partita Iva attiva almeno per un giorno nel corso del , ad esclusione dei produttori agricoli in regime di esonero nel Lavoratori dipendenti e pensionati che hanno ricevuto dal datore di lavoro o ente pensionistico il nuovo modello Cu , ossia, la Certificazione Unica che ha sostiuito il CUD da quest'anno, sempre se tale certificazione è stata trasmessa per via telematica dal sostituto di imposta entro i termini fissati dall'Agenzia delle Entrate.

    Come accedere al modello precompilato ?

    Modello 730

    PIN dispositivo Inps precompilato ;. Una volta effettuata l'identificazione, il contribuente accede alle sezioni del sito online che consentono di:. Modificare i quadri al fine di integrare spese non inserite ma effettuate dal contribuente per lui o per conto del familiare a carico e per le quali la legge ha previsto deduzioni e detrazioni Irpef.

    B al Caf o professionista abilitato quindi presso il proprio commercialista, associazioni di categoria ecc. Per accedere al precompilato il contribuente deve essere in possesso delle credenziali, ovvero, di un. Presentandosi direttamente presso gli uffici dell'Agenzia delle Entrate muniti di documento di identità e tessera sanitaria.

    In quanto tempo viene rilasciato il Pin Fisconline per accedere al ? Dichiarazione di Successione. Contratto di Locazione. Colf e Badanti. Trasmissione Telematica. Modello RED. Reddito di Cittadinanza.

    Modello CU - Certificazione Unica. Dichiarazione IVA. Modello F Modello IRAP.

    Modello / novità, istruzioni e scadenza

    Iscrizione al 5 per mille dell'Irpef. Destinazione 8, 5 e 2 per mille dell'Irpef. Voltura Catastale.

    Riunione di Usufrutto. Visura Catastale. Assegno al Nucleo Familiare dei Comuni. Assegno di Maternità dei Comuni. Approfondimenti fiscali. In generale l'abitazione principale è esente dall'obbligo della dichiarazione Imu. Fanno eccezione le coppie sposate che vivono in immobili diversi nello stesso Comune e gli ex coniugi assegnatari della casa coniugale.

    Continua a leggere. Lo scontrino parlante è un documento contabile che evidenzia la natura, la qualità, la quantità e il prezzo dei medicinali acquistati. Serve per beneficiare della detrazione sulle sanitarie. Gli abbonati RAI con più di 75 anni possono richiedere l'esenzione dal canone. Il beneficio è applicabile in presenza di determinati requisiti reddituali che devono essere verificati annualmente.

    Al verificarsi di determinate condizioni il contribuente potrebbe essere esonerato dall'obbligo di presentare la dichiarazione dei redditi.

    Le condizioni di esonero devono essere controllate annualmente per evitare di incorrere in sanzioni per omessa presentazione. I tempi si allungano per le rettifiche sulle dichiarazioni di successione.

    Si potranno apporre modifiche entro due anni dal versamento dell'imposta. Una risoluzione delle Entrate chiarisce che è possibile correggere qualunque tipo di errore entro due anni dal versamento dell'imposta. Il trattamento di fine rapporto non deve essere indicato nella dichiarazione dei redditi. Non va dichiarato. Il datore di lavoro, infatti, al momento dell'erogazione, applica una ritenuta a titolo d'acconto; successivamente l'Amministrazione finanziaria richiederà la tassazione definitiva.

    La detrazione per i figli a carico compete indipendentemente dall'età ed anche se i figli non convivono con il contribuente o non risiedono in Italia. Per usufruire della detrazione è necessario che il documento che certifica la spesa sia intestato al contribuente che ha effettuato il pagamento. Spetta un credito d'imposta per le somme trattenute nel Paese estero.

    Credenziali di Accesso al Modello 730 Precompilato

    Sono pensioni estere quelle corrisposte ad un residente in Italia, da un ente pubblico o privato di uno Stato estero, a seguito di lavoro prestato in quello Stato. Il beneficio sarà applicabile non solo sugli immobili locati e assoggetati ad Irpef, ma anche alle prime case e alle abitazioni sfitte.

    Alcune borse di studio sono esenti da imposte. La normativa fiscale applicabile alle borse di studio prevede generalmente l'imponibilità delle somme erogate.

    La vendita di un fabbricato da parte di un "privato" genera reddito se la cessione avviene entro cinque anni dall'acquisto o dalla costruzione. Per evitare intenti speculativi, il legislatore ha previsto che la cessione a titolo oneroso di un fabbricato generi una plusvalenza, potenzialmente tassabile, qualora il bene immobiliare sia stato acquistato o costruito da meno di cinque anni.

    Se l'eredità è devoluta al coniuge e ai parenti in linea retta e ha un valore fino a Deve essere presentata entro 12 mesi dalla data di apertura della successione che solitamente coincide con quella del decesso del contribuente.

    Per tutti i contratti di locazione vi è l'obbligo di registrazione presso qualunque ufficio delle Entrate. Il termine per regolarli è di 30 giorni dalla data di stipula. Ai fini del nuovo Isee in alcuni casi potrà essere introdotta una "componente aggiuntiva" nel nucleo familiare di base. Terza delle quattro puntate del nostro approfondimento sulla riforma dell'indicatore: in alcuni casi verranno inglobati nel calcolo anche soggetti non presenti in famiglia. Quello che deriva dai fabbricati è il reddito medio ordinario delle unità immobiliari urbane suscettibili di produrre un reddito proprio.

    Nel nuovo Isee potranno non essere inseriti i redditi già dichiarati nel Seconda delle quattro puntate del nostro approfondimento sulla riforma dell'indicatore: tranne che in alcuni casi particolari si potrà presentare una Dsu standard semplificata. I contributi versati per i collaboratori domestici sono deducibili dal reddito.

    L'assunzione di un collaboratore domestico o di un assistente familiare presuppone che si rispettino determinati obblighi di legge. Le erogazioni liberali a movimenti politici, Onlus, associazioni sportive, ecc.

    Ve ne sono di diversi tipi: da quelle per le associazioni di promozione sociale, a quelle in favore degli istituti scolastici, fino a quelle per gli enti dello spettacolo. Ecco le donazioni detraibili dal I redditi fondiari di fabbricati e terreni concorrono a formare il reddito complessivo dei soggetti che li posseggono. La tassa ha una natura patrimoniale ed è dovuta in proporzione ai giorni di detenzione ed alla quota di possesso, nella misura dell'1 per mille per il , dell'1,5 per mille per il , e del 2 per mille a decorrere dal Due i principi fondamentali da tener d'occhio: l'obbligo scatta nel caso in cui si siano verificate delle variazioni non conoscibili dal Comune e quando vengono applicati degli sconti d'imposta.

    Presentando la dichiarazione dei redditi coi modelli Unico o è possibile scaricare gli esborsi da contratto di locazione relativi agli immobili adibiti ad abitazione principale.

    Sono detraibili gli importi relativi ad analisi, medicinali, dispositivi e prestazioni chirurgiche. Sullo stesso rigo devono essere inoltre indicate, se sostenute per sé e per i familiari a carico, le spese sanitarie relative a patologie esenti dalla partecipazione alla spesa sanitaria pubblica.

    Per usufruire del beneficio, occorre essere in possesso della documentazione che certifica la spesa fattura, parcella, ricevuta quietanzata o scontrino.