Skip to content

CON EULE SCARICA


    Tutti i file messi in coda di download su eMule, vengono automaticamente condivisi da te con gli altri utenti del. SCARICA EMULE GRATIS. Il link per il download dell'ultima versione di emule in italiano, con guida per installarlo e configurarlo per scaricare al massimo. Scarica Questa applicazione installa o aggiorna eMule tramite una procedura Con queste informazioni il modulo di accesso ha la capacità di creare un media. eMule B Beta 1: Scarica gratis e condividi filmati, file musicali e tanto altro. eMule brilla per la semplicità d'uso e la facilità con cui si possono scaricare file. Vedi L'ADSL: impianto e filtri; Scaricare e Installare la Versione Installer di chi proviene da WinMX è consigliabile leggere la pagina Differenze con WinMX.

    Nome: con eule
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:47.36 Megabytes

    CON EULE SCARICA

    La nascita[ modifica modifica wikitesto ] eMule 0. Il programma si afferma rapidamente come client di punta sulla rete grazie alle sue caratteristiche innovative. Ma la versione effettivamente utilizzabile uscirà il 9 agosto. Le versioni della serie 0. La compatibilità con Windows Vista arriva a cinque anni dalla nascita di eMule con la versione 0. Eventi di rilievo nella storia di eMule[ modifica modifica wikitesto ] 7 luglio : prima versione disponibile su SourceForge solo sorgente 9 agosto prima versione effettivamente utilizzabile sul network 14 settembre versione 0.

    Con questa decisione esce la versione 0. L'implementazione è diversa e quindi non compatibile rispetto a quella del client eDonkey. È possibile inoltre, durante la ricerca su server , effettuare un'interrogazione per ottenere una lista di file correlati o pertinenti 26 luglio versione 0.

    eMule AdunanzA - Download

    L'eMule dispone di webservices e di un webserver che permette di avere un accesso rapido a e da internet. È possibile creare categorie per il download per organizzarle. Per trovare il file desiderato, eMule offre una vasta gamma di possibilità di ricerca che includono: Server locale e globale , web based Jigle e Filedonkey e Kad ancora in Alpha.

    Nonostante ci siano sistemi più veloci, il Mulo rimane uno di quelli più bravi a scovare file introvabili. Se non riesci a trovare un file su torrent o da altre parti, eMule potrebbe riuscirci perché ha ancora milioni di utenti in tutto il Mondo.

    Come scaricare qualsiasi cosa con emule

    In Rete circola anche una versione 0. Ma vediamo come devi procedere. Scarica eMule dal sito ufficiale.

    Fai doppio clic sul file eMule0. Seleziona la lingua Italiano e fai OK. Clicca su Avanti e poi su Accetto. Clicca nuovamente su Avanti due volte e poi su Installa.

    Avvia eMule e nella finestra del Firewall di Windows clicca su Consenti accesso. Al primo avvio di eMule ti viene mostrato il wizard per la configurazione iniziale. Per proseguire clicca su Avanti e poi nuovamente su Avanti.

    Ora ti viene mostrata la finestra per la configurazione delle porte. Media Info Media Info è un progetto realizzato per mostrare informazioni extra sui file multimediali e fornisce anche il file MediaInfo.

    Verrà sempre verificato se l'estensione del file esaminato corrisponde all'intestazione header.

    Dal seguente link è possibile scaricare entrambe le versioni, per sistemi x86 a 32 bit e quella per sistemi x64 a 64 bit. Scarica MediaInfo.

    I pulsanti possono essere rimossi, riordinati e anche scambiati!

    Scarica il file della guida che preferisci e copialo nella cartella di installazione di eMule! Poi premi F1 in eMule per avviare la guida! Accediamo al pannello di controllo del NAS digitiamo Mettiamo il segno di spunta in corrispondenza delle voci Abilita la Download Station 2 e Abilita i download di eMule.

    Server eMule aggiornati 2019

    Possiamo scaricare sia da BitTorrent sia da eMule. Clicchiamo Sfoglia, selezioniamo un file.

    Creiamo la regola emule1 in Applicazione, digitiamo in Intervallo porte, selezioniamo Protocollo TCP e inseriamo