Skip to content

SCARICARE MANDRIVA


    Scarica OpenMandriva e avrai un sistema operativo che include i programmi più utenti un vasto gruppo di programmi come Koffice, Mandriva Smart Desktop. Visitando questo sito autorizzi l'utilizzo dei cookie. Cliccando in qualsiasi link in questa pagina ci darai il consenso ad per utilizzarli. OK No. Accedi usando. Mandriva Spring in download Mandriva ha pubblicato giovedì scorso il classico aggiornamento semestrale dedicato alla sua. Download: l'unica scaricabile gratuitamente, dal 25 maggio ; Discovery: dedicata ai nuovi utenti;; PowerPack: dedicata ad utenti esperti;; PowerPack+. Mandriva annuncia Mandriva One: un unico supporto ottico per installare la distribuzione o più semplicemente per Ho appena finito di scaricare le iso DVD​.

    Nome: mandriva
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:16.33 MB

    SCARICARE MANDRIVA

    Dal la distribuzione non è più supportata da Mandriva SA. Esistono due progetti che tentano di proseguire lo sviluppo: il primo è OpenMandriva LX, di OpenMandriva Association , una associazione senza scopo di lucro gestita dalla comunità degli utenti stessi, e Mageia, un fork creato nel da ex-dipendenti di Mandriva.

    Entrambi i progetti hanno rilasciato versioni stabili delle loro distribuzioni. Lo sviluppo di Mandriva Linux era stato interrotto il 16 gennaio a causa di difficoltà finanziarie di Mandriva SA. Dopo il riassetto societario, la distribuzione è stata donata alla comunità, che si è organizzata in una fondazione denominata OpenMandriva Association OMA.

    È infatti una collezione di cartelle e file, pacchettizzati in un unico file compresso, e rende più semplice il download. Il nome del file che avete scaricato potrebbe comunque essere diverso, a seconda del vostro sistema 32 o 64 bit , e del gestore dei pacchetti usato dalla vostra distribuzione deb o rpm.

    Le istruzioni sono comunque le medesime. In caso qualcosa non dovesse funzionare, fate riferimento all'installazione da terminale, nella sezione successiva. Installazione tramite interfaccia grafica metodo preferito Decomprimere il tarball Fate doppio clic sul pacchetto che avete scaricato oppure clic destro e scegliete "Apri con", selezionando il vostro strumento preferito per la decompressione.

    Scarica | GnuCash

    Estraetelo in una posizione per voi accessibile ad esempio una directory all'interno della vostra Home directory. Installazione di pacchetti multipli Passate nella cartella decompressa. Al suo interno vedrete alcuni file ad es. Entrate in quest'ultima cartella.

    Selezionate tutti i files presenti nella cartella ad eccezione della cartella con nome "desktop integration", se presente. Vi sarà richiesto di inserire la password di root.

    Potrebbe anche esservi richiesto di installare delle dipendenze. Se tutto va per il verso giusto, e non vedete messaggi d'errore, il programma ora è installato.

    Per esserene sicuri potete aprire un terminale e digitare libreoffice potreste anche provare "soffice". Se LibreOffice non si avvia, vedere Testare l'installazione più sotto.

    Attenzione: Alcuni utenti hanno riportato problemi tentando di selezionare e installare pacchetti multipli con il "Gestore pacchetti" della propria distribuzione specialmente Ubuntu. Se riscontrate problemi usate Synaptic per questo passaggio, oppure andate direttamente alle istruzioni sottostanti relative all' Installazione da terminale.

    Download ESET Mail Security per Linux / FreeBSD

    Entrate nella cartella desktop integration. Fate di nuovo clic destro sul file e selezionate dal menu contestuale "Apri con", scegliendo il vostro tool di installazione. Se state usando pacchetti RPM potreste ricevere un messaggio d'errore relativo a un "conflitto" di pacchetti.

    Semplicemente cancellate l'installazione del pacchetto in conflitto e tutto dovrebbe andare a buon fine. Se siete curiosi di sapere perchè questo pacchetto è stato inserito vedete la sezione Altre distribuzioni.

    Installazione da terminale Le seguenti istruzioni sono rivolte a utenti avanzati o a utenti che hanno riscontrato dei problemi durante l'installazione da interfaccia grafica. In tali casi suggeriamo di seguire quanto segue: Assicuratevi che il pacchetto che avete scaricato non sia corrotto.

    Eseguite un checksum, oppure scaricate di nuovo il pacchetto. Assicuratevi che il pacchetto che avete scaricato sia quello giusto per il vostro sistema scegliete correttamente tra 32bit e 64bit e.

    Mandriva One: live cd o installazione tradizionale

    Controllate se LibreOffice è installato e il problema è solo relativo all'integrazione con il desktop. Fedora la considero una via di mezzo.

    Personalmente trovo Suse la più versatile, sia per l'utente linux newbie, sia per i più "smanettoni". No secondo me perchè la distro è una sotto-religione di una religione. Con Windows l'utente è l'utente. Con Linux l'utente diventa un'apostolo.