Skip to content

SCARICARE REPLAY PERISCOPE


    In Periscope select the desired replay (does not support live broadcast) 2. Click in "Share Broadcast" 3. Click in "Copy URL" 4. Paste link in download area. Non preoccuparti - guarda le parti migliori con gli highlight del replay. • Condividere istantaneamente i tuoi video in diretta su Twitter e altri social network. La Mekunu App Studio ha realizzato PeriscoDownloader, un'applicazione per Android che permette di scaricare video da Periscope, sia i. su Periscope. Scarica Periscope direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. Non preoccuparti - guarda le parti migliori con gli highlight del replay. I replay rimangono disponibili alcune ore e si possono cancellare in ogni Attraverso questa guida scopriamo come scaricare e installare Periscope sui.

    Nome: replay periscope
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:63.88 Megabytes

    SCARICARE REPLAY PERISCOPE

    Iris Tinunin www. IVA Powered by Blogger. Questa applicazione vi permette di condividere la vostra esperienza attraverso un video in diretta: potrete dunque usarla per far vedere al mondo intero potenzialmente connesso cosa vi sta accadendo o anche un evento a cui state assistendo. Parlando in maniera spicciola, tutto questo è praticamente il Grande Fratello - personalizzato - del futuro.

    Cliccando su un semplice pulsante potrete iniziare il video e tutti gli spettatori potranno interagire con voi tramite messaggi scritti nella chat in fondo al video. Vediamo nel dettaglio come si usa. Step by step Scaricare l'app e accedere per la prima volta Andate nell'app store e digitate "periscope" nella casella di ricerca.

    Vi usciranno circa 80 app, quella giusta è quella che vedete in foto ed è gratuita 1. Una volta scaricata, apritela e cliccate su "Sign in with twitter" 2.

    Periscope si aggiorna con novità per la Chat

    Per gli stream di tipo MMS o eventualmente RTSP , potete predisporre una linea di comando di questo tipo: mplayer -dumpstream -dumpfile output. Con Linux e Mac, vi basta usare la riga di comando nel terminale.

    Su Windows, dovrete copiare la riga di comando in un file chiamato download. A questo punto vi basta fare doppio click sul file download.

    PeriscoDownloader

    Se provate senza, sarà più rapido ma potrebbe fallire in alcuni casi. Anche in questo caso, se usate Windows dovete creare il file batch come con Mplayer ma stavolta salvarlo nella stessa cartella di rtmpdump.

    Ne avevo parlato anche in questo mio articolo. Accanto alla normale versione per computer, questi portali hanno creato una versione ottimizzata per sistemi Android e iOS.

    Come esempio di uso di questa tecnica potete provare a salvare questo video. Chiaramente, come dicevo esistono strumenti per salvare video da Youtube in modo automatico, ma è solo un esempio per illustrarvi la tecnica.

    A questo punto disattivate Flash player dalle preferenze di Firefox.

    È molto importante che il sito pensi che il vostro PC non abbia la possibilità di riprodurre contenuti in Flash. Aprite la pagina del video e dovreste vedere la versione mobile del sito.

    Metodo classico Il download dei flussi M3U8 è possibile grazie a un programma che si chiama ffmpeg. Lo potete scaricare dal sito ufficiale.

    Periscope per iOS supporta il 3D e ci teletrasporta in giro per il mondo

    Ecco un esempio: ffmpeg -i "[ Lo scopo di questo articolo è quello di cercare di spiegare come sviluppare la forma mentis che permette di sapere come agire in generale. È possibile interagire con le dirette video attraverso commenti o cuoricini di approvazione cliccando sul display.

    Vengono poi resi noti in termini di statistiche i numeri e i nomi di chi ha guardato il video live o il replay, i minuti che sono stati effettivamente guardati e coloro che invece hanno abbandonato la visione prima della fine guardando solo qualcosa. Come si usa Periscope Usare il servizio è semplice. A questo punto bisogna abilitare camera, microfono e geolocalizzazione.

    Il passo successivo consiste nello scegliere gli utenti da seguire tra i nostri follow già presenti o tra i nuovi utenti che suggerisce la timeline e scorrere poi per vedere cosa viene trasmesso in diretta da ogni angolo del mondo sul nostro smartphone. Quando un nostro contatto inizia una diretta streaming con Periscope riceviamo una notifica che ci permette di decidere se il live ci interessa e quindi scegliere se seguirlo oppure no.