Skip to content

LIQUIDA FECI SCARICA


    nausea;; vomito;; meteorismo (gonfiore addominale, scarica qui la dieta apposita );; malassorbimento dei nutrienti ingeriti;; presenza di muco o sangue nelle feci;. La consistenza può essere normale o poltacea, oppure semisolida o liquida, come nelle feci molli o diarroiche, come nella dissenteria o nella. Diarrea Gialla: Cos'è? Quali sono le Cause e quali i Sintomi associati? Esami per la Diagnosi. Trattamento e Rimedi. Definizione. La diarrea è un disturbo della defecazione i cui principali sintomi consistono nell'emissione di feci di consistenza liquida o. Per questo motivo, non appena si verifica la prima scarica di questo genere, È più grave a seconda di quanto è più liquida o dipende dal Feci chiare o bianche: ridotta attività epatica e.

    Nome: liquida feci
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:27.21 Megabytes

    Ma perché si ha la diarrea? Diarrea osmotica: in cui, nel lume intestinale persistono particelle che attraggono una notevole quantità di acqua. È la tipica situazione che provocano le infezioni intestinali da batteri o virus. Infezioni da Salmonella o Escherichia Coli sono tipiche le più frequenti. Difficilmente si risolvono da sole anche con il digiuno e non sono dipendenti da assunzione di cibo alterato. Aumentata motilità intestinale: anche questa potrebbe essere una causa organica, tipica soprattutto degli stati ansiosi e neurogeni.

    Altre cause Possono essere: intossicazione da mercurio, da zinco, da piombo, da cadmio.

    Diarrea nei neonati Nei primi giorni di vita, un neonato normalmente ha da 4 a 6 scariche intestinali al giorno. Il colore varia da un verdastro scuro ad un giallo brunastro, essendo le feci colorate dai pigmenti biliari escreti attraverso i canali biliari fetali durante la gestazione.

    In modo tipico, la normale consistenza solida delle feci si muta in consistenza liquida, la colorazione è verdastra-giallastra o verdastra-brunastra; tali scariche lasciano grandi anelli liquidi sui pannolini che possono anche danneggiare la cute perianale dei bambini.

    Una diarrea che dura a lungo è una grave condizione, e deve essere trattata da un medico.

    La frequenza delle morti per diarrea è stata grandemente ridotto da quando il latte, usato per preparare il biberon, è più attentamente trattato; il cibo dei bambini preparato da persone più competenti; e da quando sono stati introdotti gli antibiotici. Comunque, normalmente tali sintomi sono dovuti a un colpo di freddo o qualche cibo controindicato.

    In questi casi è sufficiente un antidiarroico, reperibile in qualsiasi farmacia.

    Questo meccanismo agisce nei processi di maldigestione ed è lo stesso della diarrea osmotica indotta dai purganti salini. Alcune delle cause principali della diarrea, possono portare a due tipi: diarrea acuta e diarrea cronica.

    Feci maleodoranti e puzzolenti: cause e possibili rimedi - Segreti per starbene

    Se si frequentano ambienti come ospedali o locali nei quali viene favorita la proliferazione dei batteri sporco , è bene utilizzare un disinfettante per le mani; Tenere pulite e ben lavate le superfici e gli strumenti prima, durante e dopo il loro utilizzo, seguire le norme per evitare le tossinfezioni; Consumare solo cibi ben cotti, evitare frutta e verdura crude sia intere che frullate o preparate senza la buccia.

    Alimentazione per diarrea: linee guida generali Mantenere una buona idratazione quotidiana; Evitare di bere liquidi troppo freddi o ghiacciati, assumere bevande solo a temperatura ambiente e a piccoli sorsi; Ridurre il consumo di zuccheri semplici ; Ridurre il consumo di grassi saturi; Ridurre il consumo di alimenti che contengono fibre e lattosio; Preferire metodi di cottura come semplici, come quella a vapore, microonde, griglia o piastra, pentola a pressione, etc.

    Diarrea: quali cibi devo evitare?

    In caso di diarrea, è bene evitare di consumare cibi che generalmente possono aumentare i sintomi del disturbo, fino a che le feci non saranno tornate normali. Tra questi vi sono: Latte e latticini freschi, come mozzarella, stracchino, robiola, etc. Vi ho fatto venire il mal di testa con tutti questi termini?

    Se a questo aggiungiamo che anche il fegato presenta una certa immaturità enzimatica, intuiamo subito perchè la quantità di pgimenti verdi biliverdina è maggiore rispetto a quelli gialli bilirubina nel pannolinodei primi mesi di vita. Feci gialle o verdi nel bambino: perchè?

    Quale colore della cacca deve dunque allarmare? Ma la preoccupazione non è tanto per le feci verdi, quanto il rischio di disidratazione legato alla diarrea stessa!